venerdì 27 febbraio 2015

0 Auguri!


Buongiorno a tutti,

Oggi vi ho preparato un biglietto maschile.
Con dei colori allegri , un bel blu elettrico abbinato al ruggine.

Questo bel maschietto sembra molto dolce e coccoloso, 
fa parte di un  set di timbri di gomma che si chiama 
Winter Kindness del The Greeting Farm.

Mi rendo conto che faccio più biglietti femminile,
era ora di aumentare la mia collezione dei biglietti maschile.

Poi avevo preso un nuovo colore di blu ( per me almeno ) da esperimentare,
allora per il giacca piuma da uomo ho usato il B 32, B 37 e B 39.
Ho provato a creare l'effetto bombato.


Qui da vicino....

Ho usato diverse fustelle per fare questo biglietto ;

Marianne Design  : 
il quadrato grande CR 1254
il quadrato scallopato LR 0242 
( che poi ho passato con un embossingfolder )
le letterine sono timbri del set di fustelle con tondi e quadrati  COL 1380

Crafts-Too : 
i quadrati ondolati

Ho "sporcato" i bordi con distress ink di Tim Holtz ( rusty hinge ).
La bella carta decorata in colore ruggine è di Marianne Design 
del blocco Shabby Chic PK 9121

Per timbrare le letterine e il testo ho usato 
il memento Danube Blue
la scritta è di My Favourite Things (MFT)


Copic : 

pelle : E 50, E 51, E 53, E 02
cappello / sciarpa  : E 81, E 84, E 87, E 89
giacca : B 32, B 37, B 39
pantalone : T 0, T 2, T 3, T 4
sfondo : YR 24, YR 20, YR 00, YG 91
terra : YG 91, YG 95, YG 97
scarpe : E 37, E 39

A presto!

Un abbraccio
Blankina



mercoledì 25 febbraio 2015

0 Tutorial: Gocce d'acqua


'Sera!

Oggi, non sapevo cosa fare, ma dopo averci pensato un pò, mi son detta... ma perchè non provare a far vedere un pò nel dettaglio quei piccoli effetti che di solito in un disegno si notano poco e niente? Tipo... le gocce.


Questi sono trucchetti che possono essere applicati pure alle lacrime, ma anche a sfere di vetro e bolle di sapone!

Come colore standard ho scelto un azzurro, non perchè l'cqua sia azzurra, ma perchè piacendomi, è una gradazione di cui possiedo molti copicXD

Nello specifico ho usato B0000, B00, B02, B05, B26. Per completare, dei tocchi di bianchetto.
Ahimè, il pennellino del mio bianchetto non era abbastanza fine, così ho dovuto arrangiare i bordi con una penna gel bianca (che però non è coprentissima)... Se vi capita, provate il Copic opaque white con pennellino, è finissimo!



Vediamo ora le fasi di questa goccia d'acqua <3.


Ovviamente, una vera goccia d'acqua è trasparente, e come una lente riflette in maniera deformata tutto ciò che ha intorno, quindi la disposizione di colori, luce e ombre al suo interno varia di caso in caso. In questo, ve ne propongo una versione 'stilizzata', sintetizzata, com'è tipico del manga.


Sono partita da una base con B0000, ho bagnato bene la carta.


Ho aggiunto al centro un pò di B02, per formare una sorta di ombra, che poi verrà alleggerita.

Infatti la sfumo con B00, che essendo il colore passato per ultimo, andrà a schiarire il B02 .

Con B05 vado a fare le parti più scure, che saranno la parte inferiore (se la luce viene dall'alto) e qualche angolino nei bordi, proprio dove alla fine andrà la luce più grossa, così da creare un pochino di contrasto col bianco e farla sembrare più lucida.

Riprendo B02 e lo uso per 'blendare', cioè sfumare i piccoli tocchi scuri che ho dato prima col B05. Questa che immagino è una goccia appoggiata su una superficie piana, quindi ha anche una sua piccola ombra, di cui ho fatto la base con B00.

Infine, col B26, ho aggiunto una piccola falce più scura in direzione opposta alla luce, sul fondo, e con B02 ho rinforzato un pochino l'ombra.
Si rifiniscono po i punti luce con bianchetto o penna gel!

Non è necessario usare colori in scala tra loro, basta rispettare la disposizione delle zone chiare e quelle scure.
Dato che il fondo è bianco, le ho trattate come 'sfere di vetro', ma con una gamma un poco più chiara possono diventare anche bolle di sapone.


Ma che succede se l'acqua non è azzurra e sta su una superficie colorata?
Il trucco è farle prendere i colori di base dell'oggetto su cui si posa. Le le luci e le parti bianche diventano essenziali per definirle e renderle tridimensionali, come su questa foglia.



Parto segnando a matita leggera la forma delle gocce. (se avete una mina azzurra è anche meglio!)

Poi passo il colore di base, in questo caso un YG00. non ho disegnato venature alla foglia perchè sono abituata a renderle col colore, ci avevo fatto anche un tutorial su XD.

Mi occupo delle venature, che sono state fatte con l'aggiunta di YG17 nei punti più scuri e poi sfumato con YG03. Ho lasciato intatte le aree dove andavano le gocce.


Poi con lo stesso principio di prima ho distribuito luci e ombre, usando però come gamma gli stessi tre colori  della foglia. Dato che queste gocce sono in proporzione più piccole, hanno avuto bisogno di meno dettagli, infatti mi son bastati tre pennarelli.
Importante per dare volume è l'ombra sotto la goccia e il bordo chiaro che la contorna, che ho ottenuto un pò lasciando del bianco durante la colorazione e un pò ripassando con la penna gel.


Un altro metodo ancora! 


Su una base di colore B32 (ripeto, è azzurro solo perchè mi piace, e perchè avevo solo un Copic Wide di quel coloreXD), stavolta, lascio gocciolare direttamente da una ricarica Various Ink delle gocce di colore molto molto chiaro. In questo caso un B0000, ma anche un blender 0 o dell'alcol andavano bene.


N.B. Questa è una cosa da fare solo se avete carta di una certa grammatura, in questo caso specifico sto usando un foglio da 160, con un foglio più sottile potrebbe spandere troppo!

Dato che i bordi sono leggermete frastagliati, li ripasso un pochino con la penna bianca gel per nascondere il difetto. Non serve coprire completamente le frastagliature, basta una linea sottile vicino, perchè per contrasto tra bianco-chiaro e colore-scuro, l'occhio vedrà principalmente quello e non i dettagli! (la stessa cosa succede col nero, ed è per questo che nella parte inferiore, dove va l'ombra, incerti punti ho ripassato le gocce con un multiliner 005.
Già così erano belline, coi loro puntini di luce, ma non ho fatto altro che aggiungere, con un colore un poco più scuro, (B95) un paio di pennellate per goccia. una lunetta interna, leggermente separata dal bordo inferiore, e una esterna, invece adiacente il bordo, che è l'ombra portata.

Questo trucchetto, se usato con ricariche di altri colori, può simulare le gocce di una bevanda rovesciata, come per esempio succo, caffè o aranciata.


Anche le lucine si possono personalizzare, dal puntino luminoso, ai classici 4 rettangolini deformati, che indicano la luce proveniente da una finestra, per un ambiente domestico! (queste gocce sono in realtà molto piccole, per questo il contorno della penna bianca pare sbavato!)
Ah, le ombre interne, qui, sono sempre fatte a B95, ma il colore cambia in base al various in che c'è sotto, ecco perchè su YR23, che è molto giallo, diventa verdastro.


Sperando che sia stato interessante...sgocciolate! tirate fuori il Pollock che è in voi! *lol*

Alice









lunedì 23 febbraio 2015

0 Thank you

Ben tornati a tutti e buona settimana!
La card che ho realizzato oggi ha uno stile ed un gusto un pò retrò.
 Ho scelto infatti questo timbro di Aurora Wings  molto particolare che si chiama "Marie Nyantoinette".
Rappresenta una seducente e storica Maria Antonietta che indossa un bellissimo abito pizzi e merletti e coccola il suo gattino preferito.
Il gatto è talmente affine alla propria mamma umana che ha gli stessi boccoli e gli stessi fiori in testa. Davvero troppo singolare !!
Per ricreare l'effetto del velluto degli abiti d'epoca ho utilizzato le tonalità del grigio abbinato al viola e un  colpo di colore brillante è dato dai fiori tra i capelli.
Per realizzare la card ho inoltre utilizzato Bazzil scallop, pattern Hero Arts e Maya Design, e un sentiment della Hero Arts.

Grazie per avermi seguita, a presto al prossimo progetto.

Copic utilizzati:
Pelle: E000-00-11-93   R 20-22-24 B 000-00-02
Capelli dama e gatto: E21-23-25-27
Abito: V01-12-15-17-  N0-1-3-5
Fiori: Yg 00-01-03-07
Gatto E 31-31-33-35


venerdì 20 febbraio 2015

0 Cupcake Hamster

Ciao a tutti e buona giornata!

Nuovo post di Paper Crafting oggi e nuova immagine Mo Manning, un simpatico criceto goloso di Cupcakes!

 (Immagine: Mo Manning - Cupcake Hamster)

 Guardate che guanciotte e che sguardo vispo, sembra quasi l'espressione di chi è stato colto sul fatto! :D
Per lui ho creato una card semplice semplice, amo le CAS cards e credo che si sposino benissimo con le immagini di Mo.


 Ho utilizzato dei toni piuttosto vivaci nella colorazione, adatti a questo genere di immagini secondo me e perfetti per occasioni speciali e allegre come un compleanno


Vi lascio, spero di avervi ispirato almeno un po' :)

Arrivederci a presto! 
Franz.







Copics:

Pelo Criceto: E00, E13, E15, E18, R20
Cupcake - Rosa: R81, R83, R85
Cupcake - Marrone: E13, E15, E18, E29
Cupcake - Azzurro: B000, B00, B01, B05, B06


mercoledì 18 febbraio 2015

0 lucciole ♥



Anche oggi niente tutorial, è un periodaccio. 
Vi lascio però con una cosa carina che ho fatto per San Valentino su commisssione, infatti i personaggi non appartengono a me, ma a Cristina Viviani.

Ne approfitto perchè per fare questa illustrazione ho usato un trucchetto sfizioso di cui avevo già parlato in questo tutorial, di cui ripropongo un paio di immagini qui sotto.




Si tratta di piccoli effetti di luce che possono sembrare lucciole, una cosa molto carina. la differenza, oltre i colori, sta nella carta: quella del tutorial è una grammatura leggera, sui 50-60 grammi, mi pare. Questo invece è un cartoncino da 160, quindi la resa è leggermente diversa, l'alone scuro intorno è molto meno visibile.


Ho segnato i colori usati sull'immagine, e nel caso interessi, con un colore più chiaro, anche quelli usati per  capelli! 
L'RV23 è stato passato solo per tonalizzare l'azzurro e farlo diventare viola, in realtà è un rosa chiaro acceso <3 e... sull'originale le righe delle pennellate si vedono un pò meno!

Alice

venerdì 13 febbraio 2015

0 Una rosa blu...(BV)


Una rosa blu...
vi ricordate il canzone di Michele Zarrillo dell'album L'amore vuole l'amore ?
Quando ho voluto scegliere il colore per colorare la rosa mi è venuta in mente...
E così il mio biglietto ha una rosa blu 
o meglio una rosa blu violetta ( gruppo BV ) .

Sarà il periodo dell'anno...
avevo voglia di fare un biglietto romantico.
Domani è San Valentino .
Pero credo che lo userò per un compleanno.

Il bellissimo timbro è di Joy! ( Noor ! 6410/0044 ) , 
l'ho timbrato con inchiostro memento rich cocoa ( marrone ) 
sulla carta Perfect Colouring Paper.

I bordi della carta sono stati "distressed " 
con un distress tool di Stamperia, 
per dare un tocco vintage, ma non ho usato il distress ink.

Sotto la timbrata un bel nastro in tinta ,  tipo ragnatela . 
Un charm con nastro, un cuore tagliato con una  fustella di Marianne Design.

La carta colore legno è di Simple Stories.
Credo che vi ho detto tutto...




Qui la rosa da vicino...

Ho usato i seguenti colori Copic :

rosa : BV 0000, BV 20, BV 23, BV 25, BV 29
foglie : BG 93, BG 96, BG 99
lo sfondo : E 41, E 42, E 43, E 44
scritta postcard: RV 0000, RV 93, RV 95

A presto




mercoledì 11 febbraio 2015

0 Love is in the air

Oggi non sono riuscita a fare tutorial, ma mi dispiaceva, anche perchè avevo in programma una cosa carina e veloce... un bigliettino pieghevole da regalare a qualcuno magari.
Quindi ve lo posto così, e magari la prossima volta faccio vedere le fasi di lavorazione<3

Questo dovrebbe essere il risultato finale, con una coppietta acquerellosa che sta per baciarsi.



In realtà si tratta di due disegni separati, realizzati su un cartoncino piegato in maniera tale che le due metà si incontrino proprio all'altezza giusta per comporre il bacio.

 



I colori utilizzati


Sfondo: B0000  BV31  V91  BV0000 (le basi) 


Cuore di pianta E04  RV23  YG25

Lui: YR00  E50 YR61 E51 RV11(pelle) G00  B00  B32 (capelli)
Lei: YR00 E50 YR61 E51 RV11(pelle, gli stessi di lui)BV0000  RV11  R22 (capelli)


Aprendo le foto in un'altra finestra dovrebbero essere ad altra risoluzione, quindi per chi volesse, lo lascio da scaricare e stampare, senza watermark, sia la versione con le scritte che senza. per chi volesse dilettarsi un pò anche con Photoshop.

L'importante è che vi ricordiate di scrivere il messaggio sì al centro, ma dall'altro lato, o finirà fuori dal biglietto, sul retro.




Peri chi invece volesse personalizzarlo e colorarlo a proprio piacere, dato che manca ancora qualche giorno, lascio anche la lineart neutra, scaricabile, con la linea guida dei crani per tracciare i capelli senza errori!


Buon san valentino <3

Alice






lunedì 9 febbraio 2015

0 Voglia di Primavera

Ciao e bentornati a visitare questo blog.
Oggi vi propongo un progetto che ho realizzato utilizzando il timbro digitale  è "Rite of Springs" di Aurora Wings. 
Questo timbro mi ha colpita moltissimo fin da subito, me lo sono immaginata colorato con con tonalità molto forti ed in effetti devo ammettere che il risultato finale mi ha davvero soddisfatta.
Come si può vedere ho utilizzato tantissimi colori , tenendo come base le tonalità della famiglia BG che ADORO perchè, a mio parere si combinano perfettamente con tante altre famiglie.
Ho stampato il  timbro con dimensioni davvero importanti perchè ho voluto dare massimo risalto al soggetto e alla colorazione, quindi la card che ho realizzato è davvero basica con pochissimi abbellimenti.
Bazzil kraft, pattern Echo park, punch Martha Stewart e  un timbro Hero Arts hanno completato la mia card.
Grazie per essere passati a trovarmi, al prossimo post!
Copic utilizzati
Pelle: E 000-00-01-11-93  B000-00
Gardenia: W5-3-1- G20
Mughetti: G20 - YG 61-63-67
Rose: G20-YG61-63-67-  R 81-83-85
Viole: BV000-01-04
Margherite: Y 11-15-18  YR 12-14-15   Y32-35-38
Piuna Pavone: YG 00-01-03-07  B00-05
Swirl:BG 49-57-B00-BG 01-YR61-65-68



Grazie per la visita 
Thanks for visiting